Costruire partnership per una vita migliore

Programma

Il calendario della conferenza è riportato in dettaglio qui di seguito.

Il programma definitivo, con informazioni dettagliate riguardo al contenuto di ogni sessione plenaria e di workshop, verrà qui pubblicato non appena pronto.

Clicchi qui per avere maggiori informazioni riguardo ai relatori principali. 

Per scaricare una copia del programma, la preghiamo di cliccare qui (PDF).

 

 Luoghi
L'Hotel EPIC SANA Lisboa
Av. Engenheiro Duarte Pacheco 15
1070-100 Lisbona
Portugal

EVENTO PRE-CONFERENZA


Domenica 5 Luglio 2015

Organizzato da NVC, Centro nordico per lo sviluppo dei servizi sociali - informazioni e iscrizione GRATIS per via di NVC.

Il tema di quest’anno è "I bambini e i giovani non possono attendere – migliorare il benessere attraverso la collaborazione".

La riunione accoglie tutti i delegati nordici o di altri paesi che vorrebbero imparare di più dei sistemi nordici per l'assistenza sociale.


PROGRAMMA DELLA CONFERENZA


Lunedì 6 Luglio 2015

Distribuzione di materiali e cuffie per l'interpretario (documento d'identità richiesto come deposito)

per i nominati rappresentanti delle associazioni membri (partecipazione aperta a tutte le associazioni membri su invito)

La domanda dei servizi sociali è in aumento a causa dei cambiamenti demografici, delle conseguenze socioeconomiche della crisi, delle modifiche nei modelli sociali e dei sempre più complessi bisogni delle persone. I servizi pubblici europei con diversi sistemi di finanziamento, strutture organizzative e culture professionali hanno difficoltà nel rispondere con efficacia ed efficienza.

La ridefinizione dei servizi basata su un modello assistenziale integrato incentrato sulla persona è partita dalla costruzione di partnership per migliorare l’efficienza e i risultati degli utenti sono stati un argomento di dibattito e un’area di ricerca in Europa per una serie di anni. L’avvento dell’era digitale offre maggiori opportunità al riguardo.

Presidenza : Christian FILLET, Presidente, European Social Network

Crescita inclusiva e nuove partnership sociali in Portogallo
Pedro Mota SOARES, Ministro della Solidarietà, dell’Occupazione e della Previdenza sociale, Portogallo

Modernizzazione dei servizi sociali in Europa: il ruolo dei servizi sociali di alta qualità
Marianne THYSSEN, Commissaria per l’occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori, Belgio (video)

Priorità socioeconomiche per la Presidenza lussemburghese; costruire partnership per migliorare l’inserimento e l’inclusione
Corinne CAHEN, Ministro della famiglia e dell’integrazione, Lussemburgo

Il Mercato unico digitale; permettere a cittadini, comunità e governi di raggiungere una crescita inclusiva e sostenibile
Jasmin BATTISTA, Membro del gabinetto, Mercato Unico Digitale, Commissione Europea

1. Risposta alla crisi nell’assistenza di lungo periodo in Europa
Eurofound
English, Italiano, Português

2. Creare sistemi di occupazione per l’ottenimento di risultati migliori per le persone e la società
IBM
English,  Deutsch, Italiano

3. Progettare i risultati: utilizzare obblighi di impatto sociale per promuovere l’inclusione sociale attraverso l’arte
Fondazione Calouste Gulbenkian, Logframe e Social Investment Lab, Portogallo
Português, English, Français

4. Partnership locali per servizi sociali e sanitari integrati: lezioni dalla Catalogna, Spagna
Autorità della Catalogna, Spagna
Español, English, Français

5. Breeze-e facilitare le scelte di vita: far leva sulle capacità, competenze e risorse del settore privato per integrare i servizi sanitari e sociali
Northamptonshire County Council e Breeze-e Enterprises, Regno Unito (Inghilterra)
English, Español

6. “Prima i bambini”: identificare e prevenire la povertà infantile a livello locale
Integrazione sociale Servizi di pianificazione pubblica (PPS), Belgio
English, Français, Deutsch


Martedì 7 Luglio 2015

La sessione mattutina esaminerà le esperienze delle partnership dei servizi da un punto di vista internazionale, nazionale e locale. Inizierà con un recente rapporto internazionale dell’OCSE sui gruppi vulnerabili. La sessione passerà quindi la parola all’Australia, che illustrerà la sua partnership unica a livello nazionale per disabili. Infine, il Comune di Malmo presenterà la sua partnership incentrata sulla sanità pubblica a seguito dell’operato di Michael Marmot, presentato nel corso della nostra Conferenza di Dublino del 2013.

Presidenza : Rita VALADAS, Direttore dei servizi sociali, Santa Casa da Misericórdia, Lisbona , Portogallo

“Integrazione dei servizi sociali per gruppi vulnerabili; collegamento intersettoriale per un’offerta di servizi migliore” Nuovo rapporto OCSE
Dominic RICHARDSON, Specialista senior per l’istruzione, Ufficio studi UNICEF, Italia

Lo Schema di assicurazione disabilità nazionale australiano (NDIS): una partnership unica a livello nazionale per persone con disabilità, autorità e servizi
Sarah JOHNSON, Attuaria, Regime nazionale di assicurazione invalidità (NDIS), Australia

Costruire una città di partnership sostenibili incentrate sulla sanità pubblica
Anna BALKFORS, Direttrice dell’Istituto per lo sviluppo urbano sostenibile, Malmö, Svezia

 

7. Come le collaborazioni Pubblico-Privato possono partecipare in modo efficace allo sviluppo di servizi alla persona e alla famiglia
Edenred
Français, Italiano,  Português, English

8. Costruire legami per ottenere “collocamenti permanenti” per i bambini nei servizi sociali alternativi in Scozia
Centro d’eccellenza per i bambini accolti in Scozia (CELCIS), Renfrewshire Council, Regno Unito (Scozia)
English, Français

9. È importante dove sei
Esri
English, Español

10. Problemi “impossibili” e amministrazione congiunta
Instituto Padre António Vieira e Santa Casa da Misericórdia de Lisboa, Portogallo
Português, English, Italiano

11. Il Regime nazionale di assicurazione invalidità (NDIS): creare e gestire un regime leader mondiale per tutti gli australiani
National Disability Insurance Agency (Regime nazionale di assicurazione invalidità), Australia
English, Español, Deutsch

12. Collaborazioni nelle comunità che cambiano: legami tra autorità locali, cittadini e fornitori di servizi come risposta al cambiamento demografico
Associazione tedesca per il welfare pubblico e privato, Reinventare gli affari sociali (SONG), Associazione tedesca delle città e dei comuni, Germania
Deutsch, English, Italiano

Nel pomeriggio l’approccio sarà incentrato sul ciclo della vita, dai primi anni alla terza età, in cui ci si chiederà come le autorità a ogni livello possano migliorare i risultati delle persone, delle loro famiglie e della comunità tutta, abbattendo barriere e superando la frammentazione. La co-creazione e il coinvolgimento di tutti gli attori pertinenti, dai ricercatori agli operatori, agli utenti, sono stati ritenuti necessari nelle presentazioni sull’argomento di Italia, Germania e Paesi Bassi.

Investire nell’infanzia e nella famiglia in Italia; risultati da un programma nazionale unico per sviluppare attività di partnership locali
Paola MILANI, Professore associato in Pedagogia della famiglia, Università degli Studi di Padova, Italia

Collaborazione tra Servizio pubblico per l’occupazione e altri attori: una strada verso l’occupazione per i più lontani dal mercato del lavoro?
Wolfgang MUELLER, Direttore Generale per gli Affari europei, Ufficio federale del lavoro, Germania

La sfida dell’integrazione dei servizi sociosanitari per anziani nei Paesi Bassi
Mirella MINKMAN, Direttore dei programmi, Vilans, Centro nazionale di consulenza in assistenza di lungo periodo, Paesi Bassi

13. Usare soluzioni mobili per trasformare le modalità di collaborazione interagenzia e aiutare le persone
Diona
English, Español, Deutsch

14. Interventi di emergenza per minori vulnerabili nelle circostanze difficili della vita
Istituto di previdenza sociale (ISS), Portogallo. Santa Casa da Misericórdia de Lisboa, Portogallo
Português , English,  Français

15. Utilizzare gli appalti pubblici per la creazione di opportunità di impiego e formazione
Città di Örebro, Svezia
English, Deutsch

16. Il Punto di accesso unificato: risposte coordinate a bisogni complessi nella Regione Campania
Consorzio dei Servizi Sociali Ambito, Italia
Italiano, English, Deutsch

17. Gestione dei rischi in maniera predittiva per migliorare il processo decisionale sulla base di analisi dei dati in tempo reale
SAP Istituto per il governo digitale
English, Português, Italiano

18. Affrontare le problematiche delle categorie protette mediante azioni sociali proattive in contesti urbani
VVSG (Associazione delle autorità locali fiamminghe), OCMWs – Centro pubblico per il social welfare Gent, Anversa, Mechelen e Bruges, Belgio
English, Français, Italiano


Mercoledì 8 Luglio 2015

19. Banche volontarie locali, due esperienze portoghesi
Città di Lisbona, Portogallo
Português , English, Deutsch

20. Collegare assistenza primaria e prevenzione per un’offerta integrata dei servizi
EuroHealthNet
English, Italiano

21. Fornitura di programmi basati su prove per giovani senzatetto
Consiglio nazionale dei servizi sociali, Città di Aarhus, Danimarca
English, Français, Español

22. Inclusione sociale per gli appartenenti alle minoranze etniche: collaborazioni tra le autorità cittadine e di governo in Norvegia
Ministero del lavoro e degli affari sociali, Norvegia
English, Français, Italiano

23. Salute mentale e arte
Ministero della sanità, Portogallo
Português, English, Français

24. Intraprendere una riforma dei servizi su larga scala in tempi di restrizioni di bilancio; Integrare i servizi a Peel, Ontario
Città di Peel, Canada
English, Deutsch, Español

Poiché autorità e comunità locali faticano a offrire opportunità per una vita migliore ai cittadini in un contesto socioeconomico sfavorevole, la conferenza ha messo in luce che si possono migliorare i risultati per le persone e le comunità incentrandosi su un approccio di servizi integrati e su un modello di sostegno basato sulla persona e che le collaborazioni intersettoriali possono offrire servizi maggiormente interconnessi e livelli di efficienza superiori.

Quale sarà il messaggio di questa conferenza per il futuro dei servizi sociali?

Presidenza : Hugh FRAZER, Professore aggregato di Studi sociali applicati, Maynooth University, Coordinatore/Irlanda, Rete delle politiche sociali europee

Paulo MACEDO, Ministro della sanità, Portogallo

Thomas DOMINIQUE, Presidente, Comitato per la protezione sociale/Capo di gabinetto, Ministero per la sicurezza sociale, Lussemburgo

Jetta KLIJNSMA, Segretario di Stato per gli Affari sociali e l’occupazione, Paesi Bassi

Elke SLEURS, Segretario di stato per la povertà, le pari opportunità e le persone disabili, Belgio

Beatriz Mato OTERO, Ministra regionale del lavoro e del welfare, Galizia, Spagna

Stefan OLSSON, Capo unità per l’inclusione sociale e la riduzione della povertà, DG Occupazione, affari sociali e inclusione, Commissione Europea